Manera Luigi – Labelling e packaging

Manera Luigi – Labelling e packaging
9 Dicembre 2019 Alessandra Crocetta

Il colore è uno degli elementi più importanti da considerare nella comunicazione di un prodotto enogastronomico.

Essendo proprio la vista il senso più sviluppato nell’uomo, il 90% della nostra attenzione è catturata dal colore. Questo il motivo per cui, il progetto che vado a presentarvi, nasce e ha come punto di forza, una palette cromatica studiata appositamente per rappresentare i vini dell’Azienda Agricola Manera Luigi.

I colori hanno un grosso impatto emotivo e hanno la forza di richiamare inconsapevolmente azioni, scelte, ricordi e immagini. Sentivo quindi l’esigenza di rafforzare la nuova veste grafica di queste bottiglie con dei colori che richiamassero e in qualche modo rappresentassero ogni tipologia di vino, dalla vigna alla bottiglia. Sono stati usati i toni caldi dal rosso all’ arancione per le etichette delle bottiglie dei vini rossi, mentre per i vini bianchi, i colori freddi dai verdi ai blu. 

 

 

Il risultato è un arcobaleno armonioso di bottiglie che da visibilità al prodotto nel punto vendita e perme di individuare con facilità la tipologia di vino.

Naturalmente oltre al colore, la scelta grafica è stata fondamentale per dare al prodotto ma anche all’immagine di questa azienda una veste nuova, moderna, fresca, che segna un passaggio generazionale importante. Uno stile minimale che si applica anche nella scelta di una fustella unica per tutte le bottiglie. Questo ragionamento è stato adottato anche al packaging delle Bag in Box, dove il colore è sempre protagonista e spicca su fondo nero. Una scelta sicuramente moderna dove  semplicità e minimalismo riescono a esaltare il prodotto anche se nascosto all’interno.

Come dicevo all’inizio…anche l’occhio vuole la sua parte!